Nuova condanna per Marco Zinnanti, sparò a un gay nel parco della Cava

Ritenuto colpevole di tentato omicidio, i giudici del Tribunale di Rimini lo hanno condannato a 15 anni di reclusione

I giudici del Tribunale di Rimini hanno accolto completamente la tesi del pubblico ministero Davide Ercolani e, dopo 2 ore di camera di consiglio, hanno condannato a 15 anni di reclusione Marco Zinnanti, già autore dell'omicidio di Covignano per il quale sta scontando 30 anni di carcere, per il tentato omicidio di un gay nel parco della Cava. Oltre al carcere, a Zinnanti sono stati inflitti altri 5 anni di libertà vigilata e l'interdizione dai pubblici uffici. Secondo quanto ricostruito in aula, all'alba del 17 giugno del 2012 l'omosessuale riminese si trovava nel parco della Cava in bicicletta, in cerca di sesso, quando aveva notato un giovane che richiamava la sua attenzione. Secondo quanto testimoniato dalla vittima, che aveva poi riconosciuto Zinnanti dopo l'omicidio Bernabini, si era avvicinato a quel ragazzo che, improvvisamente, aveva estratto una pistola dalla giacca e aveva fatto fuoco colpendolo al mento e alla gamba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento