Nuova illuminazione per le strade di Riccione, si parte da via Portofino

Una nuova illuminazione a led bianca dotata di dispositivo di autoregolazione per il risparmio energetico

Inizio settimana con partenza di interventi diffusi di riqualificazione del territorio comunale. Dopo l’asfaltatura di viale Portofino, nel tratto compreso tra via Emilia e piazza IV Novembre, questa mattina gli operai della ditta Andruccioli srl di Riccione, hanno dato avvio ai lavori di rimozione dei punti luce esistenti per disporli sul lato mare del viale, con una nuova illuminazione a led bianca dotata di dispositivo di autoregolazione per il risparmio energetico. Si passa da due lampade di 150 watt ad una lampada di 49 watt per corpo illuminante. La zona del cantiere mobile sarà circoscritta alle aiuole verdi, lato mare, dove si procederà alla sostituzione completa dei 15 lampioni  per un importo complessivo di 45.000 euro.

Questa mattina sono partiti inoltre in Piazzale Veterani dello Sport,zona stadio, i lavori di estensione della rete di fognatura bianca che andranno a risolvere alcune problematiche legate allo smaltimento delle acque meteoriche. Passi successivi l’asfaltatura completa del piazzale a fine mese e nuova illuminazione a led, funzionale alla sicurezza e al traffico dell’area adiacente al centro sportivo “ Italo Nicoletti”. Per quanto riguarda sempre la pubblica illuminazione questa mattina sono stati consegnati i lavori alla ditta Bacchini Impianti Elettrici di Misano Adriatico per ripristinare con fari a led di ultima generazione, l’illuminazione all’interno della rotatoria tra via Panoramica e Santorre di Santarosa che ospita la statua in bronzo di Marilyn Monroe. Un altro intervento previsto nel nuovo piano di illuminazione pubblica, riguarda la sostituzione delle vecchie lampade di via Castrocaro, in entrambi i lati della strada, con impianti innovativi dal punto di vista architettonico e funzionale.

“Siamo consapevoli – afferma l’assessore ai lavori pubblici Lea Ermeti – di come il potenziamento o il rifacimento totale della illuminazione pubblica rientrino, non solo nella riqualificazione urbana, alla quale siamo costantemente impegnati in varie zone della città, ma facciano anche parte della necessità di dare risposte esaustive in tema di sicurezza con l’implementazione del sistema di illuminazione. D’altro lato con questi nuovi interventi di riqualificazione, proseguiamo sulla strada di una riduzione sull’impatto ambientale e del risparmio sulla spesa energetica per il Comune”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento