Nuova Questura, in tre giorni 6 sbandati sorpresi a bivaccare nella struttura

Servizi antidegrado della polizia di Stato che, nella mattinata di lunedì, ha provveduto a bonificare la struttura

E' di 6 inquilini indesiderati il bilancio dei controlli degli ultimi due giorni, da parte del personale della polizia di Stato, che ha bonificato la struttura della nuova Questura in via Bassi. Nella giornata di sabato, sorpresi a bivaccare tra le stanze in abbandono, erano stati un'ucraina e un nordafricano, domenica è toccato a due nordafricani e, nella mattinata di lunedì, è stata la volta di due cittadini polacchi. Tutti si erano insediati all'interno della struttura, realizzando dei giacigli di fortuna, ma sono stati fatti allontanare dal personale della polizia di Stato che ha provveduto a denunciarli a piede libero per invasione di edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento