Nuova rotonda tra le vie Sacramora e XXV Marzo: al via i lavori

Partiranno alle ore 20 di lunedì per concludersi alle 7 di martedì 17 giugno i lavori di completamento della nuova rotatoria che regolamenterà la circolazione tra via Sacramora e via XXV Marzo.

(foto di repertorio)

Partiranno alle ore 20 di lunedì per concludersi alle 7 di martedì i lavori di completamento della nuova rotatoria che regolamenterà la circolazione tra via Sacramora e via XXV Marzo. La realizzazione della rotatoria e la canalizzazione dei flussi di traffico metterà così in sicurezza un’intersezione estremamente pericolosa con un intervento che, per diminuire al massimo i disagi, si svolgerà nella notte in deroga al regolamento per la tutela dall’inquinamento acustico.

Un intervento, realizzato dalla Cooperativa Braccianti Riminese, che fa parte dei lavori per la costruzione del nuovo tronco stradale che collegherà via Sacramora e il prolungamento di via Sozzi, con una valenza strategica straordinaria per il collegamento mare – monte della viabilità della zona nord collegando attraverso via XXV Marzo, il lungomare di Rivabella – Viserba al prolungamento di via Sozzi inaugurato nello scorso febbraio.

Un’opera di grande respiro quindi, la cui conclusione, con la possibilità d’aprire la nuova strada, è prevista in linea col crono programma dei lavori nel periodo autunnale e che sarà completata nei mesi successivi con la sistemazione e la riqualificazione di via XXV Marzo, nel tratto compreso fra via Sacramora e la Ferrovia Rimini – Ferrara, dove è prevista anche la realizzazione di una nuova fognatura.

Con ordinanza della Polizia municipale, che consiglia l’utilizzo di itinerari alternativi, per tutta la durata dei lavori è istituito il divieto di transito in prossimità dell’intersezione tra le vie Sacramora e XXV Marzo. Cartelli di segnalazione sono stati posti sulle vie in avvicinamento al cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento