Nuova stangata per il Nikka, il Questore chiude la discoteca

Per il locale è il terzo provvedimento in base all'articolo 100 del Tulps, a pesare liti e scazzottate tra clienti

Nuova stangata per il Nikka di Riccione che, dopo lo stop ai balli imposto dal Comune della Perla Verde in seguito a gravi carenze igieniche e strutturali, arriva anche la sospensione della licenza da parte del Questore di Rimini sulla base dell'articolo 100 del Tulps. Il provvedimento, proposto dai carabinieri della Compagnia di Riccione, è stato preso dalla Divisone Amministrativa della Questura in quanto nei pressi della discoteca e in un breve lasso di tempo si sono verificati episodi violenti, come aggressioni e scazzottate, che hanno reso necessario l'intervento delle forze dell'ordine e dei sanitari. La sospensione, notificata nella giornata di venerdì, avrà una durata di 8 giorni e va a sovrapporsi al provvedimento del Comune di Riccione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il Nikka si tratta della quarta volta da quando, ad agosto 2017, uno dei buttafuori era stato arrestato con diverse dosi di varie sostanze stupefacenti pronte per la vendita che era costata al locale uno stop di 15 giorni. Una seconda sospensione, questa volta di 20 giorni, era arrivata nel gennaio del 2019 in quanto il locale consentiva l'ingresso ai minori di 16 anni, contravvenendo a quanto prescritto nella licenza, e permetteva ai minorenni di acquistare alcolici. Sempre nel 2019, a giugno, un ulteriore stop di 15 giorni dovuto nuovamente a problemi di ordine pubblico causati dalle frequente risse tra gli avventori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento