menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova vita per l'area Fox: oltre 300 posti auto a servizio del centro storico

La giunta approva il piano delle opere che mirano a valorizzare le mura storiche, il cantiere partirà prima dell'inizio dell'estate

Nuova vita per l'area Fox di Rimini, una zona a ridosso del centro storico e del borgo San Giovanni, dove verranno realizzati oltre 300 posti auto. La giunta approva infatti il piano delle opere di "un progetto di ricucitura urbana che consentirà di implementare la dotazione dei parcheggi dell'anello del centro storico, di riqualificare un'area centrale a ridosso della vecchia circonvallazione e allo stesso tempo di valorizzare le testimonianze storiche e architettoniche". Un intervento che trova anche l'apporto di investitori privati. Il gruppo Fox Petroli, infatti, proprietario dell'area, è promotore dell'opera di riqualificazione della zona a ridosso del centro storico e del borgo San Giovanni e vicina a Palacongressi e nuova sede della Questura. Il piano di interventi presentato nel 2017 e già vagliato, è stato ulteriormente implementato e integrato, con un'attenzione particolare all'inserimento delle opere nel contesto urbano e paesaggistico, massimizzando la funzionalità per la comunità. Nell'area tra la via Circonvallazione Meridionale e la via Bramante verrà realizzato un nuovo parcheggio di attestamento di circa 310 posti auto, in gran parte collocati nell'interrato e una parte restante a raso, e una nuova medio piccola struttura di vendita alimentare. Verranno demoliti i fabbricati esistenti e bonificata l'intera area da molti anni in stato di abbandono. Sarà inoltre valorizzata la visuale delle mura storiche e realizzata una rotatoria tra via Bramante e via Melozzo da Forlì. Il tutto in linea con le indicazioni della Soprintendenza. Il parcheggio, realizzato dal privato, sarà gestito dall'amministrazione comunale con i primi 90 minuti gratuiti.

"Oggi possiamo dire che si parte", commenta l'assessore alla Pianificazione del territorio Roberta Frisoni, con un progetto "implementato e migliorato anche tenendo conto delle indicazioni pervenute dalla Soprintendenza" che valorizzerà "un'area centrale e strategica della città attraverso un intervento integrato che unisce la qualità architettonica delle opere alla loro funzionalità e soprattutto al contesto di grande valore nel quale si inseriscono". L'accordo sottoscritto tra amministrazione e privato sarà recepito da una variante al Rue che sara' sottoposta al voto del consiglio comunale. Via al cantiere prima dell'inizio dell'estate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento