Nuove aperture e grandi eventi, tutti gli appuntamenti di Pasqua a Rimini

“Rimini si fa trovare pronta – commenta il Sindaco Andrea Gnassi – e si presenta a questo primo banco di prova della stagione come una città in moto"

Con il lungo weekend pasquale alle porte, arriva per Rimini anche il primo assaggio della stagione turistica. E la città si fa trovare pronta e accogliente, non solo con un calendario di iniziative di primo piano, ma anche con un importante taglio del nastro che, proprio nel weekend di Pasqua, vedrà l’apertura della passerella sospesa: un nuovo camminamento pedonale che permetterà una visione unica del ponte di Tiberio. In attesa delle prenotazioni last minute, i segnali degli operatori per questo primo weekend festivo sono incoraggianti, anche tenuto conto degli aggiornamenti delle previsioni meteorologiche che vedrebbero per il periodo pasquale venti di Libeccio soffiare su tutti i bacini italiani, favoriti dall'arrivo dall'Africa dell'anticiclone "Hannibal”. “Nonostante il weekend di Pasqua cada a fine marzo e dunque in abbondante anticipo, il clima degli operatori è di attesa fiduciosa e positiva – commenta la presidente di Aia Rimini, Patrizia Rinaldis -. Alcuni alberghi sono già pieni e ora la differenza, come sempre in questo periodo, la faranno le previsioni meteo. In attesa del movimento last minute, le offerte più gettonate sono quelle con arrivo sabato e partenza lunedì, con pacchetti abbinati all’ingresso nei parchi”.

“Rimini si fa trovare pronta – commenta il Sindaco Andrea Gnassi – e si presenta a questo primo banco di prova della stagione come una città in moto, capace di mettere in campo tutte le sue potenzialità. Mai come quest’anno, il centro è al centro della nostra offerta. Dopo l’apertura del Cinema Fulgor, della piazza sull’acqua e la riqualificazione di piazza Malatesta, per Pasqua saranno fruibili le nuove passerelle che consentiranno di ammirare il ponte di Tiberio da una prospettiva nuova. E si conferma questa linea di tendenza per cui l’evento diventa la rigenerazione degli spazi storici e culturali, in un intreccio virtuoso tra hardware e software. Sarà possibile fare una esperienza di arte immersiva nella vita e nelle opere di Caravaggio grazie alla mostra che è stata appena inaugurata nella Sala dell'Arengo. Oppure si potrà assistere ad un originalissimo spettacolo teatrale "itinerante" dedicato a Sigismondo Malatesta nelle sale del Castel Sismondo. Dal centro storico, la lunga scia degli appuntamenti pasquali prosegue al mare dove saranno protagonisti migliaia di frisbeesti provenienti da ogni parte del mondo per il Paganello, così come gli eventi dedicati allo street food in piazzale Fellini. Sappiamo che le previsioni meteo saranno decisive e che la partita si gioca in questi giorni, ma è ormai un dato di fatto che la capacità di attrazione del sistema Rimini nel suo complesso, dal centro storico riqualificato ai parchi tematici, dalla qualità e quantità di offerta alberghiera, eventi, buona cucina, entroterra con le sue rocche e castelli, oltre ad alcuni importanti raduni come quello religioso che si terrà alla Fiera dal 29 al 31 marzo con migliaia di partecipanti, garantiscono un’attenzione speciale per la nostra Riviera a prescindere dall’effetto meteo”.

Con la Pasqua Rimini si prepara ai ponti di primavera. Il 28 aprile verrà inaugurata la terza Biennale del Disegno, che vedrà Rimini trasformarsi nella capitale italiana del disegno per uno degli appuntamenti più interessanti nel panorama delle mostre d’arte in Italia. Dal 4 al 6 maggio si terrà Reunion Rimini: le moto e le auto americane si danno appuntamento in piazzale Fellini per il raduno motociclistico che unisce le più importanti case motociclistiche e tutto ciò che ruota attorno al mondo delle due ruote.

===> Segue con gli appuntamenti delle festività pasquali, da giovedì 29 marzo a martedì 3 aprile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento