Nuove opportunità per i giovani writers riminesi: un bando per dipingere la città

Nello scorso bando sono state dodici le superfici assegnate nelle varie zone della città (da Miramare a Torre Pedrera) che hanno visto la partecipazione attiva di giovani artisti riminesi con la realizzazione di opere che hanno saputo coniugare creatività e fantasia con le regole stabilite comunemente

E’ in pubblicazione in questi giorni un nuovo bando promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Rimini per incentivare la creatività nel campo delle espressioni artistiche murali sull’onda dell’esperienza maturata lo scorso anno che ha riscosso un ottimo successo sia in termini di adesioni, sia in termini di prodotti finali delle espressioni artistiche murali.

Il progetto infatti persegue il duplice scopo di valorizzare, in un corretto e trasparente rapporto tra artisti e città sancito da un apposito regolamento che ne ha disciplinato le modalità di esercizio, le capacità creative mediante quella forma espressiva denominata “writing” e nello stesso tempo salvaguardare il patrimonio edilizio di valore storico della città.

Nello scorso bando sono state dodici le superfici assegnate nelle varie zone della città (da Miramare a Torre Pedrera) che hanno visto la partecipazione attiva di giovani artisti riminesi con la realizzazione di opere che hanno saputo coniugare creatività e fantasia con le regole stabilite comunemente, “creando così - come sottolinea l’Assessore alle Politiche Giovanili Sara Visintin - le condizioni per riqualificare, rivisitare e ripensare alcune aree pubbliche individuate in sinergia tra amministrazione comunale e i giovani writers riminesi. Un cammino comune – prosegue l’assessore Visintin – che con il successo del bando 2014 e il nuovo bando 2015 proiettano Rimini come una delle città italiane più attente e sensibili alla “street art”, un modo per far coesistere una forma d’arte moderna con la tradizione paesaggistica e culturale.”

Il nuovo bando, che avrà scadenza in data 3 febbraio 2015, mette così a disposizione nuove opportunità per proseguire nel cammino individuato e presentare propri elaborati da sottoporre alla valutazione di un commissione giudicatrice appositamente formata. Potranno presentare un elaborato pittorico, da riprodurre successivamente nelle modalità previste dal regolamento, singole persone residenti nella Provincia di Rimini o associazioni senza scopo di lucro aventi come oggetto principale della propria attività le espressioni artistiche figurative operanti nella provincia di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info www.comune.rimini.it/servizi/comune/politiche_giovanili/pagina13.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento