menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovi bagni pubblici a Nord in arrivo con il Lungomare Tre

Con la realizzazione del nuovo lungomare 3 da via zandonai a piazza Azzarita, anche l’area turistica a Nord del porto verrà meglio servita nell'ambito del servizio di copertura

Con la realizzazione del nuovo lungomare 3 da via zandonai a piazza Azzarita, anche l’area turistica a Nord del porto verrà meglio servita nell'ambito del servizio di copertura nell’area turistica che va dalle Terme al porto. L’Amministrazione comunale, in collaborazione con Geat, sta studiando, anche con l’introduzione di sistemi di apertura a gettone e video-sorveglianza, di rendere il servizio continuativo ed economicamente sostenibile.

Attualmente i bagni pubblici sono gestiti direttamente dal Comune in collaborazione con Geat Riccione tramite personale della Cooperativa Unitaria dei Pensionati. Il costo del servizio del personale della Cooperativa Pensionati è posto in carico all’Assessorato Servizi alla persona e a Geat. Il materiale di pulizia e di consumo è fornito dal Servizio comunale di Economato. La manutenzione ordinaria viene svolta da Geat.

Con l’attivazione dei bagni pubblici estivi l’area turistica Centro-Sud, dalle Terme al porto, ottiene una discreta copertura delle necessità. L’area a Nord del porto, invece, risulterà meglio servita con la realizzazione del progetto Lungomare 3, da via Zandonai a piazza Azzarita.

Occorre rilevare che una buona gestione dei bagni pubblici incontra le maggiori difficoltà soprattutto a causa dei frequenti usi impropri e degli atti vandalici, i cui costi gravano sulla collettività. Inoltre il servizio non garantisce comunque un ritorno economico tale da sostenere un reddito da lavoro. Pertanto il servizio è destinato a rimanere un costo per la collettività. Infatti, senza un cospicuo intervento pubblico a copertura dei costi, le Cooperative e le imprese economiche private fin qui interpellate, non si sono rese disponibili ad assumerne la gestione organica e continuativa.

Nei prossimi mesi, pertanto, in collaborazione con Geat spa, si valuterà la sostenibilità di piccoli investimenti, ad esempio il montaggio di gettoniere, che possano favorire la gestione organica e continuativa del servizio, che rimane l’obiettivo dell’Amministrazione comunale.

L’Amministrazione comunale comunica che i bagni pubblici ad apertura estiva attualmente aperti e presidiati sono i seguenti:
piazzale Curiel, aperto mattino pomeriggio e sera
piazzale Roma, aperto mattino pomeriggio e sera
piazzale Unità: mattino pomeriggio e sera
parco Resistenza: mattino pomeriggio e sera
Darsena, piazzale Tosi: mattino pomeriggio e sera
ingresso parcheggio Lungomare 1, sul porto: aperto h24
ingresso parcheggio Lungomare 1, Villa Mussolini: h24
ingresso parcheggio Lungomare 2, Grand Hotel: h24
ingresso parcheggio Lungomare 3, Hotel Vienna: h24
ingresso parcheggio Lungomare 3, piazzale San Martino: h24

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento