Nuovi spogliatoi alla palestra di via Forlimpopoli, i lavori previsti in estate

L’investimento complessivo sarà di 150.000 euro per un importante ammodernamento delle strutture

Partiranno a fine anno scolastico nella stagione estiva i lavori di rifacimento degli spogliatoi della palestra di viale Forlimpopoli all’interno del centro sportivo “Italo Nicoletti”. Con la stagione estiva si metterà mano ad un importante ammodernamento delle strutture con il superamento delle barriere architettoniche per rendere accessibili le strutture a tutti gli alunni delle scuole superiori che frequentano la palestra durante il mattino e le varie società sportive che ne usufruiscono al pomeriggio. Nello specifico si provvederà all’adeguamento totale dei servizi igienici con la sostituzione delle docce, rubinetterie e sanitari. Gli infissi verranno completamente sostituiti con nuovi in alluminio, anche rivestimenti e pavimentazione saranno del tutto rinnovati. Gli spogliatoi verranno inoltre dotati di controsoffitti appositamente realizzati per resistere in ambienti ad alta umidità. La superficie dei locali verrà aumentata così come si procederà all’adeguamento degli impianti elettrici e termoidraulici con l’adeguamento della ventilazione delle docce. Previsti interventi anche nel solaio. Durante tutta la durata dei lavori potrà essere utilizzato lo spogliatoio all’interno dello stesso stabile lato stadio. Nella giornata odierna la giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo. L’investimento complessivo dei lavori sarà di 150.000 euro.

“Detto e fatto. Andiamo avanti nell’obiettivo prefissato e sottolineato nei mesi scorsi - afferma l’assessore allo sport Stefano Caldari – che punta a rendere l’impiantistica sportiva della città sempre più rispondente e pronta alle esigenze degli atleti, degli studenti e in generale dei turisti del segmento sportivo che amano Riccione per i suoi servizi e appeal. Come detto i lavori partiranno a breve per far si che le strutture che ospitano le attività sportive siano adeguate e perfettamente funzionali. Presidi di attività fisica e allo stesso tempo punti di aggregazione e integrazione. Proseguiamo così in questa direzione nell’ampio programma di riqualificazione sportiva: dopo i lavori già eseguiti nelle palestre della scuola “Annika Brandi” e di via Bergamo, procederemo alle nuove palestra di viale Capri e di via Alghero".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento