rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Non solo risparmio energetico, un nuovo albero come simbolo della sostenibilità ambientale

Un gesto simbolico, a rappresentare i molteplici interventi effettuati per accrescere le infrastrutture verdi urbane nella città, per mano degli operatori di Anthea

In occasione della campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico e su stili di vita sani M’illumino di Meno, promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, questa mattina, è stato messo a dimora un albero nel Parco Marecchia, nei pressi di via Laurana. Un gesto simbolico, a rappresentare i molteplici interventi effettuati per accrescere le infrastrutture verdi urbane nella città, per mano degli operatori di Anthea, dell’Assessora alla Transizione ecologica del Comune di Rimini Anna Montini e dell’assessora al Patto per il clima e il lavoro Francesca Mattei.

“Piantare un albero significa fare un gesto d’amore per l’ambiente e per la collettività, contribuendo in maniera attiva alla salvaguardia della biodiversità e al miglioramento della qualità dell’aria – spiegano le Assessore Montini e Mattei – ‘M’illumino di Meno’ rappresenta l’occasione giusta per porre l’attenzione sui valori della sostenibilità ambientale, incluso il risparmio energetico, e per diffondere una maggiore consapevolezza sulla loro rilevanza strategica. È da qui che passa la sfida del nostro tempo e delle realtà urbane, che devono essere sempre più protagoniste della transizione green”.

Tra le iniziative previste, anche lo spegnimento di Castel Sismondo, del Ponte di Tiberio (lato monte), della fontana della Pigna in Piazza Cavour e della statua raffigurante Papa Paolo V, che rimarranno al buio dalle 19 alle 20.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo risparmio energetico, un nuovo albero come simbolo della sostenibilità ambientale

RiminiToday è in caricamento