Nuovo arresto per il commercialista ex consulente del Tribunale di Rimini

Al commercialista riminese, arrestato il 19 marzo scorso dalla Guardia di Finanza per essersi intascato i soldi dei creditori delle procedure fallimentari che curava, è stato notificato un nuovo ordine di custodia cautelare in carcere

Nuova tegola giudiziaria per un commercialista riminese, 48 anni, arrestato il 19 marzo scorso dalla Guardia di Finanza per essersi intascato i soldi dei creditori delle procedure fallimentari che curava, riuscendo a mettere da parte in 4 anni un patrimonio immobiliare di 31 appartamenti oltre ad ingenti disponibilità finanziarie. Per il sostituto procuratore Davide Ercolani, che per Balducci ha chiesto e ottenuto un nuovo arresto, ci sarebbero altri fatti contestabili.

Al commercialista riminese, che è stato anche segretario dell'ordine oltre che presidente della commissione per i rapporti con l'autorità giudiziaria, è stato notificato in carcere questa mattina un nuovo ordine di custodia firmato dal gip riminese Fiorella Casadei. Ordinato anche il sequestro preventivo di 479 mila euro. Tentata concussione, peculato e falsità materiale le ipotesi di reato contestate al commercialista che, secondo le indagini, in qualità di curatore avrebbe tentato di farsi pagare da un ex amministratore di una società in fallimento 95.000 euro in cambio di una linea morbida in Tribunale. Sarebbe poi emerso come in più occasioni, il commercialista creando falsi creditori, con nomi di persone inesistenti, avesse prodotto false istanze al Tribunale per circa 900 mila euro, per accedere al passivo fallimentare delle società in liquidazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento