rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Bellaria-Igea Marina

Nuovo centro culturale, "Bim Kids 2040" e fiera d'autunno: domenica di eventi a Bellaria

Dal contenitore culturale proiettato verso il futuro, al Piano strategico elaborato dai più piccoli fino all'appuntamento enogastronomico

Inaugurato domenica, alla presenza delle autorità e con una buona partecipazione di pubblico, il nuovo "Centro Culturale Vittorio Belli. Arte, Musica, Ambiente". “Un contenitore culturale proiettato verso il futuro, in cui troveranno spazio arte, musica e ambiente: consolidando la collaborazione con la scuola di musica e rilanciando forte sul tema della sostenibilità, oltre che sul sostegno ai talenti locali. A salutare il nuovo corso della struttura, la mostra di due giovani creativi, Ambra Mandarancio e Yopoz, impreziosita dal suggestivo ‘bosco pensile’ installato da Claudio Ballestracci. In calendario anche workshop con i quali il Centro Culturale Vittorio Belli incrocerà le attività del Piano Strategico Bim 2040: il primo in programma proprio nella mattinata di domenica.

Il nuovo "Centro Culturale Vittorio Belli. Arte, Musica, Ambiente"

Sempre domenica la giornata di festa alla ex Fornace, dove centinaia di bambini sono stati i protagonisti della festa finale legata al progetto “Bim Kids 2040. La città dei bambini”: l’importante, e imponente sotto il profilo dei numeri con 250 studenti coinvolti, percorso laboratoriale promosso in collaborazione con gli istituti comprensivi, Fondazione Verdeblu e Kiklos, strettamente connesso al Piano Strategico BIM2040 avviato dall'Amministrazione. Domenica il momento clou, con la “consegna” al Sindaco Filippo Giorgetti del lavoro condotto nei parchi nelle ultime settimane: trattati temi quali uguaglianza, democrazia, ruolo delle istituzioni, sostenibilità, il tutto declinato sui goal dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Un'esperienza che concretamente andrà a orientare le scelte strategiche future dell'Amministrazione. Giornata completata da un aperitivo e un pic nic all'aperto per tutte le famiglie presenti.

“Bim Kids 2040. La città dei bambini”

Una giornata di shopping, musica, auto e moto d’epoca, quella andata in scena sabato scorso in zona Porto Canale a Bellaria Igea Marina: grazie alla Fiera d’Autunno frutto della sinergia tra Confcommercio, Confartigianato, CNA e Confesercenti, con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale ed in collaborazione con Polo Est Village e Romagna Experience. Obiettivo dell'evento, unire eccellenze, atmosfere e life style delle due famose riviere, Romagna e Versilia, a partire dalla presenza dei manufatti artigianali del rinomato Mercatino di Forte dei Marmi: la pregiata maglieria in cachemire, scarpe e borse realizzate coi migliori pellami, in forme e colori originali. Poi ancora la biancheria casa, i pizzi e la lingerie, oltre che lo spazio riservato a profumeria, bigiotteria, accessori. E, dulcis in fundo, le eccellenze enogastronomiche e una mostra d’auto e moto d’epoca. Buona la partecipazione, per la soddisfazione da parte degli organizzatori: "Continueremo a puntare sulla qualità e sulla valorizzazione di tutte le stagioni per una Bellaria Igea Marina che sia meta turistica 365 giorni all'anno."

Fiera d’Autunno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo centro culturale, "Bim Kids 2040" e fiera d'autunno: domenica di eventi a Bellaria

RiminiToday è in caricamento