Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Riccione

Nuovo viale Ceccarini e riqualificazione dei viali commerciali: il Comune di Riccione incontra gli operatori

Obiettivo del Comune di Riccione è fare partire i lavori del primo stralcio già all’inizio dell’anno nuovo, nei primi mesi del 2025, accelerando sul confronto con gli operatori del viale e con la cittadinanza

L’amministrazione comunale di Riccione martedì alle 14 nella sala del consiglio comunale incontrerà gli operatori del centro per un confronto sul progetto definitivo di viale Ceccarini e degli assi commerciali del centro. All’incontro, che si terrà nella sede municipale di viale Vittorio Emanuele II 2 prenderanno parte l’assessore alla Rigenerazione urbana Christian Andruccioli, la dirigente del settore Tecla Mambelli, oltre ai progettisti e alla Rup (responsabile unico del progetto), l’architetta Rosa Coppola.

“Questa amministrazione comunale - osserva l’assessore Andruccioli - crede fortemente nel progetto del nuovo viale Ceccarini: un’operazione, come hanno sottolineato i progettisti, gli architetti dello studio La Prima Stanza, di rigenerazione urbana a 360 gradi, in grado di offrire un contenitore iconico e flessibile per fare accadere cose, per fare incontrare persone, idee, per stimolare emozioni e riflessioni. Un progetto originale e di caratura internazionale”.

Obiettivo del Comune di Riccione è fare partire i lavori del primo stralcio già all’inizio dell’anno nuovo, nei primi mesi del 2025, accelerando sul confronto con gli operatori del viale e con la cittadinanza. “Siamo pienamente aperti al dialogo che abbiamo avviato immediatamente e tenendo già un primo incontro aperto alle associazioni di categoria lo scorso 25 giugno - aggiunge l’assessore Andruccioli -. Si tratta di un progetto molto atteso da tutta la città e vogliamo che sia ampiamente condiviso. Siamo aperti a proposte di modifica e osservazioni, nel rispetto della filosofia del progetto”. Nel frattempo si stanno cercando le risorse per completare, entro la scadenza del mandato, la  riqualificazione di viale Ceccarini, nel tratto compreso tra la ferrovia e viale Milano, e di viale Dante, tra viale Ceccarini e piazzale Ceccarini. 

Il rinnovamento del centro di Riccione verrà realizzato per stralci - come annunciato -, a partire già dai primi mesi del prossimo anno, con l’apertura del cantiere per il primo stralcio di viale Ceccarini, nel tratto compreso tra piazzale Roma e viale Milano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo viale Ceccarini e riqualificazione dei viali commerciali: il Comune di Riccione incontra gli operatori
RiminiToday è in caricamento