menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Obiettivo sicurezza: saltano numerose patenti per colpa dell'alcol

I Carabinieri delle Compagnie di Rimini, Riccione e Novafeltria sono stati impegnati nella nottata tra giovedì e venerdì in uno specifico controllo finalizzato alla sicurezza delle strade

I Carabinieri delle Compagnie di Rimini, Riccione e Novafeltria sono stati impegnati nella nottata tra giovedì e venerdì in uno specifico controllo finalizzato alla sicurezza delle strade. A Rimini i militari dell'Aliquota Radiomobile hanno controllato 160 veicoli, effettuando altrettanti accertamenti preliminari con i precursori alcoltest. Denunciate in stato di libertà cinque persone perchè responsabili di guida in stato di ebbrezza per abuso di sostanze alcoliche.

In quanto sorprese alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,80 grammi per litro. Le relative patenti di guida sono state ritirate. Ritirata anche una patente di guida perchè scaduta di validità. I militari di Rimini-Miramare hanno denunciato in stato di libertà una prostituta di origine polacca perchè responsabile di inosservanza del foglio di via obbligatorio dopo in viale Regina Margherita.

I militari di Rimini-via Flaminia hanno denunciato in stato di libertà un cittadino brasiliano perchè responsabile di inosservanza del foglio di via obbligatorio, perchè destinatario un provvedimento firmato il 26 gennaio scorso. A Riccione è stata denunciata una persone per guida in stato d'ebbrezza in quanto sorpresa alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,80 g/l.

I Carabinieri della stazione di Rimini hanno invece arrestato una 23enne peruviana per aver evaso gli arresti domiciliari. La giovane è stata sorpresa mentre stava girovagando, violando gli obblighi della misura cui era sottoposta.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento