Occhio alla truffa: si spacciano per dipendenti della Provincia e offrono lavoro

Negli ultimi giorni, gli uffici della Provincia di Rimini hanno ricevuto alcune segnalazioni, da parte di cittadini residenti sul territorio riminese, circa la proposta di presunte offerte di occupazione e di lavoro, fatte per nome e per conto dell’Ente Provincia di Rimini

Negli ultimi giorni, gli uffici della Provincia di Rimini hanno ricevuto alcune segnalazioni, da parte di cittadini residenti sul territorio riminese, circa la proposta di presunte offerte di occupazione e di lavoro, fatte per nome e per conto dell’Ente Provincia di Rimini. La Provincia sottolinea che "non ha in essere alcuna iniziativa di questo genere, nel merito e nelle modalità".

"Si diffida altresì chi utilizza il nome della Provincia di Rimini per portare avanti questo genere di richieste, assolutamente non autorizzate dall’Ente e dunque del tutto estranee allo stesso", conclude la nota

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento