rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Occupano abusivamente la casa di un'anziana deceduta, minorenni nei guai

Entrambi extracomunitari, sono stati trovati in possesso di due biciclette di valore risultate rubate

Nel pomeriggio di lunedì una pattuglia della polizia di Stato è intervenuta in via Madonna della Scala, a Rimini, chiamata da una signora che si era ritrovata la casa occupata abusivamente. La donna, che era andata a controllare l'appartamento della madre deceduta e disabitato da qualche tempo, si è accorta che al suo interno vi erano delle persone e ha dato l'allarme al 113. Gli agenti, arrivati sul posto, hanno pizzicato due ragazzini minorenni extracomunitari che, dopo aver forzato una finestra, si erano installati nella casa. Allo stesso tempo, le divise li hanno trovati in possesso di due biciclette di valore risultate rubate. I giovanissimi sono stati quindi portati in Questura per essere identificati ed è emerso che si trattava di vecchie conoscenze delle forze dell'ordine per i reati di furto aggravato e tentata estorsione. Entrambi sono stati denunciati per violazione di domicilio, ricettazione, danneggiamento e furto considerato che all’interno dell’immobile ogni stanza era stata rovistata e che la bicicletta custodita all’interno del garage era stata asportata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupano abusivamente la casa di un'anziana deceduta, minorenni nei guai

RiminiToday è in caricamento