Occupano ristorante con letto matrimoniale

Per ripararsi dal freddo e dalla pioggia degli ultimi giorni hanno scelto un ristorante di Marina Centro. A trovarli sono stati gli agenti della Volante della Questura di Rimini

Per ripararsi dal freddo e dalla pioggia degli ultimi giorni hanno scelto un ristorante di Marina Centro. A trovarli sono stati gli agenti della Volante della Questura di Rimini. I protagonisti della vicenda, tre romeni di 32, 35 e 42 anni ed un cubano di 41, negli ultimi giorni hanno trasformato un'ala del locale in una stanza da letto, con tanto di rete e materasso matrimoniale. I quattro sono stati identificati e portati in Questura.

Il 41enne è risultato non in regola col permesso di soggiorno. Tutti sono stati denunciati a piede libero all'autorità giudiziaria con l'accusa di occupazione abusiva.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento