menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupazione abusiva dei marciapiedi: multa per cinque negozianti

Un esercente nei guai anche per avere tenuto spenti i frigoriferi con dentro prodotti alimentari da conservare tra 0 e 4 gradi

Occupazione abusiva dei marciapiedi con la merce e anche un caso di violazione del regolamento d'igiene. La Polizia locale di Rimini, dopo "numerose" segnalazioni e telefonate da parte dei residenti, sono intervenuti in zona sud per risolvere alcuni disagi legati alla difficoltà di transito sui marciapiedi, occupati abusivamente dalla merce di alcune attività di vicinato.

Dai controlli effettuati nel corso di questa settimana, prima con rilievi fotografici e poi tramite sopralluogo e identificazione dei commercianti, sono scattati per otto attività commerciali, di cui tre alimentari, le misurazioni esterne e la verifica dei titoli necessari all'occupazione del suolo pubblico, che in alcuni arrivava a impedire il passaggio di pedoni e carrozzine. Degli otto controllati, cinque erano senza autorizzazione, così sono scattate le sanzioni previste da 173 euro. Non solo, una delle attività alimentari aveva anche i frigoriferi spenti con all'interno prodotti alimentari di vario genere da conservare tra gli 0 e i 4 gradi. In questo caso la multa comminata al commerciante è di 400 euro, con segnalazione anche al Dipartimento di Igiene sanita' pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento