Offre droga a due agenti libero dal servizio, spacciatore violento arrestato

Il pusher, appena i potenziali clienti si sono qualificati, ha tentato la fuga prendendone uno a pugni

Ha sbagliato completamente la scelta dei potenziali clienti uno spacciatore nigeriano 21enne, irregolare in Italia e già noto alle forze dell'ordine, quando ha offerto della droga a due ragazzi che passeggiavano sul lungomare Tintori. A vedersi offrire la droga, infatti, erano due agenti della polizia di Stato libero dal servizio che erano stati avvicinati dallo straniero promettendo loro della cocaina. Fingendo di accettare, i poliziotti hanno seguito il pusher in spiaggia per concludere la trattativa e quando il 21enne ha estratto tre involucri di cellophane chiedendo in cambio 50 euro si sono qualificati. Capendo di essere finito in trappola, il nigeriano ha tentato la fuga me è stato inseguito e bloccato. Nonostante questo, il malvivente ha opposto una strenua resistenza iniziando a tirare calci e pugni che hanno ferito allo zigomo uno degli agenti mentre, sul posto, sono accorsi i colleghi. Ammanettato, il nigeriano è stato portato in Questura mentre l'agente è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso da dove è stato poi dimesso con una prognosi di 3 giorni. Dopo una notte in camera di sicurezza, il nigeriano è stato processato per direttissima con le accuse di spaccio, resistenza e lesioni personali e condannato a 9 mesi con la sospensione della pena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento