rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

La licenza sospesa per 60 giorni: il locale, è risultato non essere in regola con i permessi per far ballare gli avventori e per aver consentito lo svolgimento di spettacoli di intrattenimento danzante

Il Questore di Rimini, Maurizio Improta, ha disposto la chiusura del ristorante riccionese "La Mulata" dopo il duplice accoltellamento della scorsa settimana. La decisione è stata presa sulla base dell'articolo 100 del Tulps in quanto, il locale, è risultato non essere in regola con i permessi per far ballare gli avventori e, allo stesso tempo, per aver consentito lo svolgimento di spettacoli di intrattenimento danzante.

Si rifiutano di dare soldi a un gruppo di nomadi e vengono accoltellati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

RiminiToday è in caricamento