Oltremare sostiene lo Ior: domenica una giornata di divertimento e solidarietà

Domenica presentando il relativo coupon alle casse del parco ed effettuando una donazione a favore dello Istituto Oncologico Romagnolo di 7 euro, si avrà diritto all’ingresso al costo di 9 euro, anziché 26 euro.

Anche quest’anno si rinnova la collaborazione tra due delle più importanti realtà della Romagna: l’Istituto Oncologico Romagnolo, da trentasette anni in prima linea nella lotta contro il cancro, e Oltremare, il parco più emozionante della Riviera. Domenica presentando il relativo coupon alle casse del parco ed effettuando una donazione a favore dello Istituto Oncologico Romagnolo di 7 euro, si avrà diritto all’ingresso al costo di 9 euro, anziché 26 euro.

Sarà dunque un’occasione per ammirare le meraviglie messe a disposizione da Oltremare ad un costo ridotto, sostenendo al contempo la ricerca scientifica impegnata nella lotta contro il cancro. I coupon sono disponibili in tutte le sedi dell'Istituto Oncologico Romagnolo e sul sito ufficiale: www.ior-romagna.it. In alternativa, possono anche essere ritagliati da oltre 480.000 volantini Conad, in distribuzione in questi giorni in tutte le case delle famiglie dell’Emilia-Romagna, delle Marche e di San Marino, grazie alla collaborazione con Commercianti Indipendenti Associati-Conad.

Oltre ai numerosi volontari dell'Istituto Oncologico Romagnolo, il vero cuore pulsante dell’organizzazione, saranno tante le personalità che certificheranno l’importanza della giornata. A fare da testimonial all’evento saranno infatti due famosi nuotatori riccionesi: Simone Sabbioni, reduce dalle Olimpiadi di Rio 2016, e la campionessa nazionale Elisa Celli. Intorno alle 11,20 interverranno nella “Laguna dei Delfini” il direttore generale dello Ior, Fabrizio Miserocchi; Annalisa Curcio, dirigente medico all'Unità Operativa di Senologia Forlì; e le maggiori autorità locali di Riccione. Alle 11,45 i presenti potranno invece ammirare l’emozionante appuntamento “La Voce dei Delfini”, a cui prenderà parte anche il piccolo Taras, il cucciolo che ha da poco compiuto due anni.

“Ringraziamo di cuore gli organizzatori per questa bellissima iniziativa, che impreziosisce il nostro lavoro e dimostra la lungimiranza e la sensibilità del Gruppo Costa Edutainment - ha sottolineato Miserocchi - è grazie alla solidarietà e alla vicinanza di eccellenze del territorio, nonché di singoli cittadini, che possiamo rinnovare l’impegno a favore della lotta contro il cancro, per essere sempre più vicino a chi soffre e insieme a chi cura”. “Siamo molto felici di rinnovare la nostra collaborazione con l’Istituto Oncologico Romagnolo - sostiene Patrizia Leardini, direttore generale di Costa Edutainment Polo Adriatico - la Famiglia Costa, assieme a tutta la Direzione del parco, ha deciso di sostenere concretamente il prezioso lavoro di questa importante realtà romagnola.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Riccione piange don Giorgio, il sacerdote si è spento per il Coronavirus

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento