Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Omessa custodia di un auto e furto, due riminesi denunciate dai carabinieri

La prima stava demolendo un'auto sotto sequestro mentre la seconda pizzicata a rubare vestiti per 1000 euro in un outlet

I carabinieri di Barberino di Mugello hanno denunciato una donna di 59 anni, affidataria di un veicolo sotto sequestro amministrativo, perché sorpresa a demolire il mezzo senza alcuna autorizzazione. La 59enne dovrà rispondere di violazioni in materia ambientale e di omessa custodia. Denunciata - per ricettazione e violazione della libertà vigilata - anche una donna di 47 anni attualmente sottoposta a libertà vigilata a Rimini, con divieto di allontanarsi da quella provincia. La 47enne è stata trovata in possesso di vestiti, per oltre 1.000 euro, rubati dall’Outlet di Barberino dopo aver rimosso le placche antitaccheggio. La merce è stata restituita ai rispettivi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omessa custodia di un auto e furto, due riminesi denunciate dai carabinieri

RiminiToday è in caricamento