Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Ucciso durante festino, la vittima era nota nell'ambiente dello spaccio

Era un personaggio noto nell'ambiente dello spaccio di cocaina Herrera Sanchez Angel De Jesus, il colombiano 49enne residente a Fano, ucciso nella notte di lunedì da una prostituta

Era un personaggio noto nell'ambiente dello spaccio di cocaina Herrera Sanchez Angel De Jesus, il colombiano 49enne residente a Fano, ucciso nella notte di lunedì da una prostituta connazionale nel corso di un festino a base di alcol e cocaina. La vittima era arrivata in Italia 15 anni fa e, dopo aver perso il proprio lavoro, ha cercato di rifarsi con l'attività di pusher. I carabinieri di Riccione, che indagano sul delitto commesso dalla lucciola, nella serata di lunedì hanno compiuto un secondo arresto a Fano, insieme ai colleghi dell'Arma marchigiani.

A finire in manette è stata la convivente di Herrera in quanto, nell'appartamento della coppia, gli inquirenti hanno trovato 12 dosi di cocaina pronte per lo spaccio. Martedì, inoltre, dovrebbe essere eseguita l'autopsia, disposta dal magistrato che indaga sulla morte del 49enne, sul corpo di Herrera mentre la lucciola, accusata di omicidio, resta rinchiusa nel carcere di Forlì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso durante festino, la vittima era nota nell'ambiente dello spaccio

RiminiToday è in caricamento