menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Lidia Nusdorfi, dragato il lago Azzurro in cerca di Silvio Mannina

L'uomo è scomparso dopo aver incontrato Dritan Demiraj, il killer della sua compagna Lidia Nusdorfi, e la fidanzata dell'albanese, Monica Sanchi la sera prima del delitto. Cinquanta uomini cercano nella zona del Lago Azzurro di San Martino dei Mulini

Sono partite alle 8.30 di venerdì le ricerche dei carabinieri per individuare Silvio Mannina, l'ultimo fidanzato di Lidia Nusdorfi, la ragazza accoltellata a morte a Mozzate, lo scorso primo marzo da Dritan Demiraj, il 29enne pasticciere albanese ex convivente e padre di uno dei suoi figli. La zona dove si sono concentrati gli inquirenti è quella del lago Azzurro, a San Martino dei Mulini lungo la Traversale Marecchia tra Sant'Ermete e Santarcangelo. Sono oltre una cinquantina, tra carabinieri, vigili del fuoco. personale della protezione civile con unità cinofile e agenti della Municipale, che hanno controllato le macchie di verde intorno allo specchio d'acqua. A metà mattinata, i sommozzatori dei vigili del fuoco si sono concentrati sul lago in un punto che, facilmente raggiungibile dalla strada, si presta a scaricare oggetti nelle acque. Gli inquirenti dell'Arma, che sarebbero arrivati sul posto dopo alcune indicazioni fornite da Monica Sanchi, l'attuale fidanzata di Demiraj, invitano alla cautela e parlano di tracce riconducibili alla persona scomparsa senza ancora parlare di resti o di corpo sepolto. "Si tratta - ha specificato il colonnello Luigi Grasso, comandante provinciale dei carabinieri di Rimini - di ricerche in atto nell'ambito dell'inchiesta sull'omicidio di Mozzate in atto già da un paio di giorni". 

?

La zona, un'ex cava abbandonata, è presidiata dalle forze dell'ordine e, le ricerche, proseguiranno per tutta la giornata. Al momento i sommozzatori, che si sono immersi nelle acque del lago e scandagliato i canneti sulla riva, non hanno trovato elementi utili. La visibilità è abbastanza buona, circa un metro e mezzo a 8 metri di profondità, ma sono stati individuati solamente vecchi pneumatici, vasche da bagno e immondizia varia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento