Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Omicidio nella notte: trovato con la gola tagliata nella sua abitazione

A trovare il corpo della vittima il suo coinquilino rientrato in casa. Sul posto immediato l'intervento dei carabinieri

Mistero in un appartamento di Rimini, in via Lussemburgo, a Miramare. Un uomo di origine peruviana, che a ottobre avrebbe compiuto 35 anni, è stato trovato nella sua abitazione senza vita, con la gola tagliata e con altre ferite da coltello sul torace. Un omicidio avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. A trovare il corpo è stato il coinquilino della vittima, un connazionale suo coetaneo, che è rientrato nell'appartamento intorno a mezzanotte e mezza.

Il ragazzo ha scoperto il cadavere dell'amico riverso a terra in un lago di sangue e ha dato l'allarme. Sul posto sono accorsi i carabinieri e, al momento, sono in corso le indagini.

L'aggiornamento sull'omicidio: trovata l'arma del delitto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio nella notte: trovato con la gola tagliata nella sua abitazione

RiminiToday è in caricamento