Omicidio nel riminese, "sesso-party" finisce nel sangue: colombiano ucciso con una coltellata

Ha tutta l'aria di essere stato un festino a base di sesso e cocaina finito male l'efferato omicidio che si è consumato nella notte tra domenica e lunedì, verso l'1, in via Ernani al Villaggio Argentina

Il luogo dell'omicidio (foto Torri)

Ha tutta l'aria di essere stato un festino a base di sesso e cocaina finito male l'efferato omicidio che si è consumato nella notte tra domenica e lunedì, verso l'1, in via Ernani al Villaggio Argentina, frazione di Misano Adriatico. A perdere la vita è stato un cittadino colombiano ucciso da una connazionale con un coltellata alla gola. Il fendente, scagliato dalla donna, ha colpito l'uomo alla giugulare uccidendolo quasi sul colpo.

Quando i carabinieri sono arrivati in via Ernani, pare chiamati dalla donna stessa, si sono trovati davanti a una scena raccapricciante con l'uomo riverso a terra, seminudo, in una pozza di sangue. La ragazza, completamente nuda, presentava i segni delle percosse sul volto ed è stata portata in caserma per essere interrogata dal magistrato di turno.

Pare che nell'appartamento ci fossero anche un uomo e una donna, i proprietari di casa, che partecipavano al festino e, nei pressi dell'ingresso, sono state trovate tracce di cocaina. L'autrice dell'omicidio, arrestata dai carabinieri,  pare sia una ragazza nota nell'ambiente della prostituzione. Ulteriori dettagli verranno resi noti dai carabinieri nel corso di una conferenza stampa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento