Omicidio di Secchiano, venerdì la convalida dell'arresto del 25enne

Si svolgerà venerdì mattina l'udienza di convalida dell'arresto di Antonio Lorenzoni, il giovane di 25 anni che nella nottata tra domenica e lunedì ha ucciso a coltellate il padre Luigi nella loro abitazione a Secchiano

Si svolgerà venerdì mattina l'udienza di convalida dell'arresto di Antonio Lorenzoni, il giovane di 25 anni che nella nottata tra domenica e lunedì ha ucciso a coltellate il padre Luigi nella loro abitazione in via Don Milani, a Secchiano. Giovedì si svolgerà l'autopsia sul corpo della vittima. Al termine gli inquirenti potrebbero dare il via libera per le esequie. Le indagini nel frattempo proseguono. I Carabinieri di Novafeltria devono ancora ascoltare la moglie della vittima.

La donna, che al momento del litigio sfociato in omicidio si è rifugiata dai vicini, è ancora sotto shock ed è ricoverata in ospedale. Successivamente dovrà chiarire se in passato ci sono state altre discussioni e fornire una ricostruzione dei fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

  • Stop ai voli, discoteche e mascherine: le novità del nuovo decreto

Torna su
RiminiToday è in caricamento