Operaio edile di una ditta riminese ferito in un incidente ad Altedo

Un operaio moldavo di 45 anni, dipendente di una ditta edile di Rimini, è rimasto ferito in un infortunio sul lavoro avvenuto all’interno di una cooperativa agricola di Altedo

Un operaio moldavo di 45 anni, dipendente di una ditta edile di Rimini, è rimasto ferito in un infortunio sul lavoro avvenuto all’interno di una cooperativa agricola di Altedo. Il malcapitato stava lavorando al rifacimento del tetto dell’azienda quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato al suolo da un altezza di dieci metri. L’operaio  è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna.

Qui è stato ricoverato in seguito ad alcune fratture riportate agli arti superiori.  Sul luogo sono intervenuti anche i Carabinieri della stazione di Altedo e il personale della Medicina del Lavoro di San Giorgio di Piano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento