Operaio precipita nel vuoto, a perdere la vita è un riminese

Tragedia sul lavoro nella mattinata di venerdì, la vittima ha fatto un volo di 8 metri nel vuoto

Tragedia sul lavoro venerdì mattina a Lugo. Un riminese di 38 anni, operaio di una ditta esterna, che si trovava in un'azienda di prodotti sanitari di via Gessi dove stava svolgendo alcuni lavori di manutenzione sul tetto, intorno alle 9.30 è precipitato giù dal lucernario, facendo un volo di circa otto metri. Subito è stato dato l'allarme e sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza, auto medica ed elicottero: ma per l'uomo, vista la gravità dei traumi riportati, non c'è stato nulla da fare. Il 38enne è morto durante i tentativi di rianimazione in ambulanza. Sul posto anche i Carabinieri e la Medicina del lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal Galli al Fulgor, Alberto di Monaco: "Avete proprio tutto". E c'è chi gli propone: "Un chiosco di piadina nel principato"

  • Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

  • Quattro bambini piccoli lasciati soli in casa, intervengono vigili del fuoco e polizia

  • Raid vandalico in spiaggia, stabilimento balneare completamente devastato

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Via libera al pubblico per il doppio appuntamento della MotoGp di Misano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento