menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operatore dell'asilo positivo al Covid, scatta l'isolamento per tutti i bimbi della classe

Avviati i protocolli per la gestione del contenimento in attesa che venga avviata la campagna dei tamponi

Un caso di positività al Coronavirus, emerso in un operatore dell'asilo "Cappellini" di Rimini, ha fatto scattare i protocolli per il contenimento dell'epidemia. La notizia è stata comunicata ai genitori dei piccoli nella giornata di sabato indicando che tutti gli alunni di una sezione, a causa del contatto stretto col positivo, sono da considerarsi a rischio e quindi in isolamento fiduciario. I genitori e famigliari conviventi, invece, in questo momento non sono considerati a rischio e possono continuare a muoversi liberamente anche se l'invito è quello di monitorare l'eventuale insorgenza di sintomi. La scuola di Marina Centro, oltre ad allertare tutte le persone coinvolte, ha quindi fatto la regolare segnalazione all'Ausl con quest'ultima che ha disposto l'isolamento fino al 5 marzo dei bambini della sezione interessata. Nei prossimi giorni, inoltre, è probabile che sia avviata una campagna di tamponi, in base ai protocolli sanitari, per scongiurare il propagarsi dell'epidemia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Disabile falciata mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada, traffico bloccato e pesanti ripercussioni sulla viabilità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento