Cronaca

Operazione "Movida Sicura" per i carabinieri della Compagnia di Rimini

Due coppie di giovani modenesi pizzicati a spacciare stupefacenti nel parcheggio della discoteca Classic

Controlli serrati del territorio per i carabinieri della Compagnia di Rimini che, nell'ambito dell'operazione "Movida Sicura", hanno pattugliato il territorio in occasione del ponte del 25 aprile. In totale sono stati 10 gli arresti, eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 4 a Rimini e 6 a Riccione. Nel riminese, a finire in manette, sono stati 2 uomini e 2 donna, tutti del modenese, di 23 e 24 anni. I giovani sono stati sorpresi nel parcheggio di una discoteca di Rimini mentre, con fare sospetto, si aggiravano intorno alla loro vettura dove si formava un capannello di altri ragazzi. Intervenuti, i carabinieri una volta aperto il bagagliaio dell'auto hanno trovato un vero e proprio bazar di stupefacenti: 70 dosi di ketamina, 8 dosi di cocaina, 9 di marijuana e 3 pillole di ecstasy. La droga è valsa le manette ai quattro che, nella mattina di giovedì, sono stati processati per direttissima e sottoposti all'obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Movida Sicura" per i carabinieri della Compagnia di Rimini

RiminiToday è in caricamento