rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Riccione

Viabilità Riccione, si avvicina il momento delle bretelle

Il Comune di Riccione sarà presente il prossimo 10 marzo a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in occasione della Conferenza dei Servizi Stato- Regioni che darà il via libera a Società Autostrade alla procedura delle gare per l’affidamento dei lavori.

"Con l’approvazione del progetto esecutivo si avvicina e diviene più concreta la realizzazione delle opere complementari riguardanti la terza corsia dell’A14. Ogni intervento alla viabilità che concorra al miglioramento e snellimento della circolazione in una logica di effettivi benefici in termini di fluidificazione del traffico, costituisce un passaggio obbligato e doveroso per dare slancio e risposte che auspichiamo avvengano in tempi stretti”. Il Comune di Riccione sarà presente il prossimo 10 marzo a Roma presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in occasione della Conferenza dei Servizi Stato- Regioni che darà il via libera a Società Autostrade alla procedura delle gare per l’affidamento dei lavori.

In particolare sul territorio del Comune di Riccione è prevista la realizzazione della nuova strada di collegamento tra via Berlinguer e via Tavoleto ai confini con Misano Adriatico per un’estensione di tre chilometri; la bretella stradale e ciclopedonale di collegamento tra via Venezia e via Udine della lunghezza di 650 metri e il percorso ciclopedonale tra Scacciano e i confini con Riccione all’altezza del parcheggio di viale Abruzzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità Riccione, si avvicina il momento delle bretelle

RiminiToday è in caricamento