Oral Cancer Day, in centinaia a chiedere informazioni

Risultato assolutamente positivo per l'Oral Cancer Day svoltosi sabato scorso a Rimini. Come noto anche l'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale “Infermi”

Risultato assolutamente positivo per l'Oral Cancer Day svoltosi sabato scorso a Rimini. Come noto anche l'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale “Infermi”, guidata dal dottor Enzo Calabrese, ha partecipato, allestendo uno stand presso il Centro Commerciale “Le Befane”, alla settima Giornata dedicata alla Prevenzione del tumore del cavo orale promossa da Fondazione ANDI - Onlus  (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) sezione di Rimini e col patrocinio della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori.

Obiettivo, sensibilizzare i cittadini sull'importanza della prevenzione, mediante controlli periodici da parte del medico di famiglia e del dentista, e della diagnosi precoce rispetto a questo specifico tumore, seguendo alcune semplici regole tra cui, in primis, non fumare e ridurre al minimo l’assunzione di alcolici e scegliere una dieta sana, ricca di frutta e verdura. 

Allo stand, presso il quale un medico del reparto di Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico-Facciale dell' “Infermi” e un odontoiatra dell’Associazione sono stati presenti, sabato, dalle ore 9 alle ore 19:00, si sono presentate 101 (90 l'anno scorso) persone e a 79 di loro i medici hanno esaminato il cavo orale (furono 70 l'anno scorso).

“Una di esse – racconta il dottor Calabrese – presentava lesioni compabili con patologie gravi. E' stata quindi avviata al relativo percorso diagnostico che servirà per escludere il sospetto, o piuttosto per intervenire celermente. La prevenzione – sottolinea ancora il professionista - è fondamentale per questo tipo di malattie che, purtroppo, anche nella realtà della provincia di Rimini, colpisce numerosi pazienti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento