rotate-mobile
Cronaca

Ore 5,10, fortissima scossa di terremoto: paura in Romagna. Avvertita in tutto il Riminese

Il movimento tellurico è stato piuttosto prolungato

L'ora della paura è scoccata alle 5.10. Una violenta scossa di terremoto ha interessato nel cuore della notte tra domenica e lunedì la Romagna. Il movimento tellurico è stato piuttosto prolungato. Secondo Ingv la stima parla di una magnitudo di 4,8 registrata con epicentro a tre chilometri da Marradi, in provincia di Firenze. Profondità 8,4 chilometri. La scossa è stata percepita in tutto il Riminese, numerose le segnalazioni.

.Un'altra scossa precedente era avvenuta sempre nel comune di Marradi di magnitudo 3.3 alle 4.38, mentre uno sciame di scosse successive si è verificato sempre nei comuni di Marradi e Tredozio (con magnitudo tra 2 e 2.8 di magnitudo).

Sui social centinaia di messaggi, con le prime reazioni. "Sentita forte a Rimini mare", scrive Roberta. E' un susseguirsi di commenti attraverso la pagina social di RiminiToday. "A Villa Verucchio molto forte, ballava tutto". E ancora: "Terzo piano a Rivabella, bello forte". Emanuela scrive: "Rimini, dal grattacielo, 12° piano, sentito forte, letto e lampadari ballavano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore 5,10, fortissima scossa di terremoto: paura in Romagna. Avvertita in tutto il Riminese

RiminiToday è in caricamento