Oscurata e poi riattivata la pagina social delle "Sardine"

Gli organizzatori hanno commentato l'accaduto con un invito a tutti i sostenitori

Migliaia di sardine hanno riempito domenica piazza Cavour. Una folla che ha "nuotato" tra le note di Romagna Mia e Bella ciao, con striscioni, cartelli e cappellini di carta a forma di pesciolini. Una folla festante che ha anche riempito con foto e commenti la pagina facebook di "#6000sardine". Pagina che dopo la manifestazione è stata oscurata. A comunicarlo sono stati gli stessi organizzatori con un comunicato ufficiale.

"La pagina 6000 sardine è stata oscurata pochi minuti fa senza giusta causa (24 novembre, ore 21). In mancanza di post offensivi, violenti o lesivi dei diritti della persona, è stata comunque bersaglio di un gran numero di segnalazioni. Questo ha automaticamente generato l’oscuramento della pagina. Siamo fiduciosi che possa tornare on-line nelle prossime ore, ma non abbiamo certezza dei tempi. Si vede che un mare silenzioso fa molto più rumore di quanto si possa pensare. #6000sardine".

Lunedì mattina la pagina è stata però riattivata ed è stato pubblicato il post: “La pagina 6000 sardine è di nuovo on-line!" con tanto di foto

sardine rimini-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora, il commento: "In attesa di ricevere ulteriori chiarimenti tecnici sull’accaduto, se dovesse succedere di nuovo, invitiamo tutti a pazientare e non creare pagine, gruppi o eventi alternativi. Generano confusione e disorientamento.Ogni attacco o problema sui social riempirà semplicemente di più le piazze. Per chi non l’avesse capito… Grazie a tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Riccione piange don Giorgio, il sacerdote si è spento per il Coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento