rotate-mobile
Cronaca

All'ospedale uno speciale carico di giocattoli, doni in arrivo per i bimbi ricoverati in Oncoematologia

Continua la solidarietà dell’associazione "Qualcosa di grande per i piccoli" che nei giorni scorsi ha consegnato un enorme quantitativo di giocattoli

Continua la solidarietà dell’associazione "Qualcosa di grande per i piccoli", che nei giorni scorsi ha consegnato al medico Roberta Pericoli, responsabile del reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale Infermi di Rimini, un enorme quantitativo di giocattoli per tutte le età, da distribuire ai bambini ricoverati. La donazione è stata resa possibile grazie ad una donazione di due coniugi, Simone Minardi e Silvia Tartagni  e per l’associazione Qualcosa di grande per i piccoli, dalla vice presidente Paola Vitali e dalla segretaria  Grazia Gori, è stata  accolta dalla dottoressa Pericoli responsabile dell’Oncoematologia pediatrica “L’obiettivo di questa donazione – affermano i donatori  - è quella aiutare i bambini ricoverati, ad affrontare le cure con minore angoscia, e a rendere l’ospedale più a misura di bambino, consentendo ai piccoli pazienti di distrarsi giocando”.

Da parte dell’azienda Usl della Romagna e dei professionisti, un sentito ringraziamento all’associazione “Qualcosa di Grande per i piccoli” e a tutti i donatori, per questa ennesima donazione, che si va ad aggiungere alle altre ormai innumerevoli iniziative solidali  intraprese in questi anni dall’associazione cesenate, a sostegno del percorso di umanizzazione delle aree pediatriche, all’interno delle strutture sanitarie di tutta la Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ospedale uno speciale carico di giocattoli, doni in arrivo per i bimbi ricoverati in Oncoematologia

RiminiToday è in caricamento