menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale, il posto di polizia recupera oggetti smarriti

I poliziotti del posto di polizia dell'ospedale Infermi di Rimini ritrovano beni preziosi smarriti e prontamente li restituiscono ai proprietari. Il primo è un Ipod, smarrito nel parcheggio interno dell'ospedale. Poi carte di credito e un computer

I poliziotti del posto di polizia dell’ospedale Infermi di Rimini ritrovano beni preziosi smarriti e prontamente li restituiscono ai proprietari. Il primo è un Ipod, smarrito nel parcheggio interno dell’ospedale. A ritrovarlo sono stati alcuni addetti delle pulizie, i poliziotti attraverso un indirizzo e-mail hanno quindi comunicato alla proprietaria il rinvenimento. E’ una giovane che aveva dimenticato l’apparecchio sul tettuccio dell’auto.

Stessa storia, a lieto fine, per un notebook nonché alcune carte di credito, in questo caso dimenticate su una panchina della scala G dell’ospedale. In quel caso i beni appartenevano ad una informatrice farmaceutica di Padova che, nel chiacchierare, aveva posato momentaneamente la borsa contenente il computer sulla panchina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento