Ospita il fratello agli arresti domiciliari, prima la minaccia e poi evade

La convivenza si era fatta troppo pesante col ragazzo che, improvvisamente, si è trasformato in una furia dando filo da torcere agli agenti della polizia di Stato

Nella serata di martedì, verso le 21, gli agenti delle Volanti sono intervenuti in via Delle cascine dove una signora, 46enne originaria del Marocco, aveva chiesto aiuto. All'arrivo del personale della polizia di Stato, la donna ha spiegato che il fratello 34enne, attualmente agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, aveva avuto un'accesso d'ira e dopo averla minacciata era scappato. Secondo quanto emerso, a scatenare l'uomo era stata la convivenza forzata con la sorella che si era offerta di ospitarlo e la decisione di lei di revocare la disponibilità. Una scelta che, automaticamente, avrebbe visto il 34enne finire in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno così iniziato una caccia all'uomo ma, dopo averlo individuato poco lontano dalla casa, il malvivente alla vista dei lampeggiante ha nuovamente tentato la fuga. Nel cercare di scavalcare una recinzione, sormontata dal filo spinato, il marocchino è inciampato riportando una ferita al viso. Nonostante questo, il 34enne ha opposto una strenua resistenza fino a quando gli agenti sono riusciti a bloccarlo e ad ammanettarlo. Portato in Questura, è stato arrestato per evasione e trasferito nel carcere dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento