menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospiti indesiderati nell'hotel abbandonato, svegliato dagli agenti li aggredisce

A scoprire la presenza di sbandati nella struttura fatiscente è stato il proprietario durante un sopralluogo nella mattinata di giovedì

Brutta scoperta, nella prima mattinata di giovedì, per il titolare dell'ex hotel Coronado di Rimini che entrato nella struttura abbandonata da anni si è trovato davanti un gruppo di sbandati che dormiva in giacigli di fortuna. L'allarme è scattato alle 7 quando il proprietario ha effettuato un sopralluogo in vista della vendita dell'edificio. Una volta dentro, però, ha fatto appena in tempo a vedere due individui che scappavano dalle stanze in abbandono e ha quindi chiesto l'intervento della polizia di Stato. Sul posto è intervenuta una pattuglia delle Volanti e, gli agenti, hanno effettuato un sopralluogo alla ricerca di altri sbandati. Tra giacigli di fortuna e sporcizia ovunque, le divise hanno sorpreso uno straniero che bivaccava. Alla vista del personale della polizia di Stato il giovane, poi identificato per un marocchino 25enne, ha cercato di scappare e, una volta bloccato, non ha esitato a spintonare e scalciare per garantirsi la fuga. Bloccato e ammanettato, è stato portato in Questura dove è emerso che si trattava di un irregolare in Italia. Arrestato e processato per direttissima per lesioni e minacce a pubblico ufficiale, è stato denunciato anche per il reato di invasione di terreni ed edifici.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento