menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Overdose di eroina, 38enne di Rimini salvato in extremis

Rischia di morire per un'overdose di eroina, ma viene salvato dai Carabinieri. E' successo nella serata di lunedì a Rimini, quando i militari sono intervenuti d'urgenza in via delle Cascine

Rischia di morire per un'overdose di eroina, ma viene salvato dai Carabinieri. E' successo nella serata di lunedì a Rimini, quando i militari sono intervenuti d'urgenza in via delle Cascine dove era stata segnalata la presenza di un tossico in gravi condizioni. Gli uomini dell'Arma, giunti sul posto, hanno aiutato i sanitari del 118 che nel frattempo erano arrivati per prestare soccorso all'uomo, un 38enne di Rimini.

Il soggetto è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Infermi e, dopo le prime cure, è stato dichiarato fuori pericolo di vita.

PRENDE TRANQUILLANTI, SI SENTE MALE - Nella stessa serata i Carabinieri di Novafeltria sono dovuti intervenire a casa di una donna che, dopo aver assunto alcuni tranquillanti, aveva accusato un forte malore. La donna è stata trasportata così all'ospedale di Rimini per fortuna in condizioni non gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento