Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

Il Questore di Rimini ha firmato il provvedimento alla luce anche dei numerosi episodi di spaccio documentati nel locale

Mano pesante del Questore di Rimini, Francesco De Cicco, che nella giornata di martedì ha firmato il provvedimento di sospensione della licenza per il Classic Club per 30 giorni dopo che nel pomeriggio di domenica un ragazzo di 19 anni è finito in overdose per un mix di Mdma e alcol. In quella occasione il personale della polizia di Stato, intervenuto in seguito alla segnalazione del malore del turista di Reggio Emilia, aveva identificato numerosi avventori che alla vista delle divise si erano disfatti di decine e decine di involucri risultati poi contenere della droga. A pesare sulla decisione, che ha visto il Questore applicare l'articolo 100 del Tulps, sono stati anche i passati interventi della polizia di Stato con gli agenti che hanno arrestato al suo interno uno spacciatore e sequestrato, in più occasioni, numerosi involucri di sostanze stupefacenti trovati all'esterno e all'interno del locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

RiminiToday è in caricamento