Pallacanestro in lutto per l'addio a Gianluca "Lomba" Lombardini, papà del Miramare Basket

Messaggi di affetto e cordoglio dal Miramare Basket, dal Rinascita Basket Rimini e dall'assessore allo sport Brasini

A sinistra Gianluca "Lomba" Lombardini

Il mondo del basket in lutto per la scomparsa di Gianluca "Lomba" Lombardini, papà del Miramare Basket e uno degli artefici del progetto Rinascita Basket Rimini. Lo sportivo si è spento giovedì. La società biancorossa lo saluta così con un messaggio di affetto: “Ciao Lomba, amico di tutti. Quanta vita che c’era li dentro, quanto amore per il basket e per i tuoi ragazzi. Rivierabanca Basket Rimini si unisce intorno a te amico Lomba, intorno a te che con la tua grande passione hai regalato un sogno grande ad una comunità chiamata".

Miramare Basket stringe a sé il suo ricordo e la sua opera nello sport: "Hai regalato il basket ad un quartiere ed a centinaia di bambini e ragazzini, alcuni dei quali anche autori di percorsi importanti. Ma soprattutto Lomba grazie, perché sei stato uno dei promotori di questo progetto, sei stato quello che ci ha aiutato e anche spinto a unire tutte le società del territorio, al suo interno. Non dimenticheremo mai, il tuo modo di allenare, di essere, i tuoi balzi per insegnare il terzo tempo. Non dimenticheremo mai, il tuo nome gridato dai bambini, perché non è mai esistito un bambino che non ti amasse. Grazie Lomba perché l’amore per il basket che hai avuto tu, molti di noi se lo porteranno negli occhi per tutta la vita. Amico Lomba, fa buon viaggio, quaggiù ci pensiamo noi a continuare il tuo progetto a non fare crollare il tuo mondo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche l'assessore allo Sport Gian Luca Brasini ha scritto una messaggio di cordoglio sulla sua pagina facebook: "Gianluca Lombardini non era solo un collega ma era soprattutto un prezioso "uomo sul campo" per lo sport riminese in particolare per la sua grande passione, il basket. Ci mancherai Lomba"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento