menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pallinari", abusivismo commerciale e sequestri: weekend intenso per la Municipale

Continua su più fronti l’attività della Polizia Municipale di Rimini su tutto il territorio, dal contrasto dell’abusivismo commerciale, ai controlli sulle strade, fino agli interventi a tutela dei cittadini

Continua su più fronti l’attività della Polizia Municipale di Rimini su tutto il territorio, dal contrasto dell’abusivismo commerciale, ai controlli sulle strade, fino agli interventi a tutela dei cittadini. Resta alta l’attenzione sul versante della lotta all’abusivismo commerciale. Nel fine settimana sono stati effettuati otto sequestri, che hanno portato al recupero di 36 pezzi tra borse e portafogli non contraffatti e al sequestro di 81 borse, 32 portafogli, 28 foulard, 168 occhiali e 19 cover per cellulari con marchio contraffatto.

All’attività di antiabusivismo, si aggiungono gli interventi di routine: nel week end sono stati effettuati 17 controlli per verificare i rumori e rilevare la regolarità dell’emissioni sonore. Sono stati fatti rilievi su nove incidenti e si è provveduto a fermare 4 “pallinari”. Tra gli interventi, anche quello di supporto ad un’anziana signora, che è stata accompagnata all’ospedale dopo aver minacciato il suicidio.

Tra gli incidenti invece, da segnalare quello accaduto ad una signora russa di 40 anni, fermata dagli agenti sabato notte. La donna era appena arrivata in aeroporto, dove ha preso un’auto. Poco dopo però è protagonista di un incidente, fortunamente senza gravi conseguenze. Gli agenti della Municipale, dopo i rilievi del caso, hanno accompagnato la donna in centrale e l’hanno sottoposta all’alcol test. Alla donna è stato riscontrato un tasso alcolemico di 2.39 grammi/litro,  di gran lunga superiore a quanto consentito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento