Pretendeva 20 euro per farla uscire dal parcheggio, denunciato

Nella notte tra sabato e domenica, perveniva sull'utenza del pronto intervento "112" del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini, la telefonata di una signora che riferiva di avere dei problemi con un posteggiatore abusivo che le impediva di guadagnare l'uscita da un piazzale di Rimini

Nella notte tra sabato e domenica, perveniva sull’utenza del pronto intervento “112” del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini, la telefonata di una signora che riferiva di avere dei problemi con un posteggiatore abusivo che le impediva di guadagnare l’uscita da un piazzale di Rimini, nei pressi di via Macanno, dove aveva posteggiato la propria autovettura. L’uomo pretendeva il pagamento di 20 euro per consentire alla donna di uscire dal parcheggio.

Immediatamente inviata sul posto un’autoradio del nucleo radiomobile, i militari dell’Arma prontamente riuscivano a bloccare il sospetto, un cinquantenne cittadino del Ghana, residente a Rimini, mentre tentava di dileguarsi con l’autovettura, una Mercedes di grossa cilindrata, unitamente ad un complice suo connazionale. A seguito del controllo da parte della pattuglia emergeva che lo straniero aveva tentato di farsi consegnare i 20 euro con la scusa di essere il responsabile del parcheggio.

I carabinieri  procedendo al controllo del posteggiatore abusivo, accertavano che era privo di documenti di identità, guidava l’autovettura nonostante gli fosse stata revocata la patente di guida ed inoltre risultava positivo al test dell’etilometro  per cui veniva denunciato in stato di libertà  alla Procura della Repubblica di Rimini per guida in stato di ebbrezza e guida con patente revocata nonchè sanzionato amministrativamente perché l’auto aveva la revisione scaduta. La signora ha rinunciato a sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento