Parcheggiatori abusivi accerchiano automobilista: "Dacci i soldi"

Continuano con successo i servizi dei Carabinieri di Quartiere e della Stazione Mobile nella zona di "Borgo Marina e del centro storico di Rimini

Continuano con successo i servizi dei Carabinieri di Quartiere e della Stazione Mobile nella zona di “Borgo Marina e del centro storico di Rimini. Sabato sera è stato svolto un nuovo importante intervento contro la “piaga dei parcheggiatori abusivi e dei questuanti molesti”. Poco dopo le 19 è arrivato al “112” la telefonata di un uomo che lamentava che in piazza Ferrari alcuni extracomunitari l’avevano, in qualche modo “minacciato” per ottenere del denaro per parcheggiare l’autovettura.

Grazie all’intensificazione dei servizi nell’area, immediatamente sono state fatte convergere sul posto un’autoradio del nucleo radiomobile e la pattuglia appiedata dei Carabinieri di Quartiere per gli accertamenti del caso. I militari dell’Arma, grazie alle precise indicazioni del malcapitato, hanno rintracciato cinque senegalesi, che, poco prima aveva richiesto con insistenza del denaro all’uomo che aveva appena parcheggiato l’auto negli stalli presenti in piazza.

Il conducente, che non voleva cedere loro denaro, si era convinto a farlo perché temeva che il gruppetto, avendo vista l’auto, potessero per dispetto fargli dei danni. Accompagnati agli uffici del Comando per essere sottoposti a controllo e foto segnalati, i 5 sono risultati tutti regolari, mentre l’uomo ha denunciato quanto accaduto. Per gli stranieri sono scattate le sanzioni previste per chi esercita l’attività di posteggiatore abuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento