Parcheggiatori abusivi nel mirino della Polizia

Gli agenti della Volante della Questura di Rimini sono stati impegnati in una serie di controlli finalizzati a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi

Gli agenti della Volante della Questura di Rimini sono stati impegnati in una serie di controlli finalizzati a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Pattugliata la zona dell'ospedale Infermi, dell'Arco d'Augusto, del ponte di Tiberio e di piazzale Gramsci. In quest'ultima zona è stato identificato un bosniaco, sottoposto a libertà vigilata in una comunità dopo esser stato arrestato per rapina nel 2011. L'individuo, che aveva anche 13 anni, ha 25 precedenti per reati contro il patrimonio.

L'individuo è stato denunciato a piede libero dall'autorità giudiziaria e riaccompagnato in comunità. Complessivamente sono una ventina le persone controllate dalle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Torna su
RiminiToday è in caricamento