Parcheggio selvaggio, la titolare del locale riga la vettura del maleducato

Esasperata dal veicolo posteggiato davanti alla propria attività commerciale, la donna decide di farsi giustizia da sola innescando una lite sedata dall'arrivo dei carabinieri

Animata lite per colpa del parcheggio "selvaggio" quella andata in scena, lunedì sera, in via Ariosto dove sono stati costretti a intervenire i carabinieri. Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma a far scattare la discussione è stata una vettura parcheggiata male davanti a un bar della zona che ha fatto infuriare la titolare dell'attività. La donna, imbestialita, ha afferrato un oggetto appuntito e ha rigato tutta la fiancata del mezzo. Il proprietario, tuttavia, non ha gradito il modo di farsi giustizia da sola della donna e ha chiesto l'intervento della pattuglia coi carabinieri che, dopo aver riportato la calma, hanno informato i due contendenti sulle loro facoltà di legge. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento