Cronaca

Parco dei Cappuccini, avanti con i lavori alla staccionata dello stagno e al serbatoio idrico

Completato il posizionamento dei nuovi arredi con panchine e tavoli da pic-nic, sistemate le canaline, pulito il sottobosco e posizionate le bacheche informative

Proseguono anche nel 2021 gli interventi per migliorare la fruibilità del Parco dei Cappuccini. Completato il posizionamento dei nuovi arredi con panchine e tavoli da pic-nic, sistemate le canaline, pulito il sottobosco e posizionate le bacheche informative, un’altra serie di interventi di manutenzione interesserà il parco più grande della città nei prossimi mesi. Si tratta di nuovi lavori che solo parte riguardano direttamente l’Amministrazione comunale tenuto conto che alcuni interventi fanno riferimento ad altri soggetti, spiega in sostanza la vicesindaca e assessora all’Ambiente Pamela Fussi.

“Oltre al recente consolidamento di una porzione delle mura perimetrali del convento portato a termine dai Frati Cappuccini dell’Emilia Romagna – aggiunge la vicesindaca – è in programma anche un importante intervento di manutenzione del serbatoio idrico posto sull’estremità del colle proprio a pochi passi dal convento. Assieme alle opere impiantistiche e di potenziamento della rete idrica, Romagna Acque provvederà infatti a delimitare l’area del serbatoio, con una recinzione perimetrale a basso impatto ambientale mitigata da una barriera verde realizzata con piante autoctone”. “Fra gli interventi programmati invece dall’Amministrazione comunale – conclude l’assessora Fussi – c’è quello riguardante il rifacimento della staccionata dello stagno, che verrà realizzata in plastica riciclata, in calendario per le prossime settimane, mentre è in corso di definizione anche la sistemazione del casotto posto nella parte sottostante la ‘bosca’, un tempo utilizzato come attrezzaia”.

parco cappuccini - santarcangelo - 2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dei Cappuccini, avanti con i lavori alla staccionata dello stagno e al serbatoio idrico

RiminiToday è in caricamento