rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Viserba

Non solo nuoto, nel parco della piscina previsti parcheggi, playground, pista per correre e area cani

Si aprirà un dialogo con gli ambulanti, c'è l’obiettivo di mantenere inalterati gli spazi in cui si svolge il mercato

Oltre al contenitore, ci sarà anche l’esterno. Il progetto della nuova piscina da 10,5 milioni di euro, che sorgerà a Viserba, vedrà una riqualificazione complessiva dell’area. La realizzazione della piscina sarà accompagnata, in una seconda fase, da una serie di interventi di valorizzazione dell’area del parco, che sarà inserita nel piano triennale dei lavori pubblici. Lo spazio che circonda la piscina sarà potenziato con la messa a dimora di nuovi 100 alberi che andranno ad arricchire il patrimonio verde del parco.  

Il playground

Saranno inoltre introdotte nuove funzioni dedicate allo svago e all’attività all’aria aperta, nell’obiettivo di fare del parco Don Tonino Bello un nuovo polo dedicato allo sport all’aria aperta. Nell’ipotesi progettuale sono previsti un’area giochi inclusiva, un’area fitness, un playground per attività sportive (basket e calcio a 5), un’area multifunzionale e un percorso di atletica. Saranno inoltre ampliate le aree sgambamento cani.

Le diverse aree saranno collegate da un percorso ciclopedonale, garantendo la piena accessibilità a tutti. Tutte le funzioni che richiedono una tipologia di pavimentazione diversa dal prato saranno realizzate sopra la vasca di laminazione interrata presente nell’area, che non sarebbe possibile attrezzare a verde.

NUOVA PISCINA - Ecco come sarà il nuovo impianto da 10 milioni di euro

Parcheggi

Un punto focale sarà anche quello dei parcheggi, gli attuali 250 posti già presenti nella zona saranno potenziati con due nuove aree parking, una da 32 posti e una seconda da 21 posti. Inoltre la piscina prevede la possibilità di avere due ingressi da poter usare in contemporanea ma anche indipendenti l’uno dall’altro. Infine l’amministrazione ha spiegato come si aprirà un dialogo con gli ambulanti, ma vi è l’obiettivo di mantenere inalterati gli spazi in cui si svolge il mercato. Prima dell’aggiudicazione dei lavori, è previsto un incontro pubblico a Viserba per presentare pubblicamente il progetto alla cittadinanza.

Sulle posizioni di contrarietà dei comitati di alcuni cittadini, il sindaco Jamil Sadegholvaad ribadisce: “Ho massimo rispetto per i comitati e capisco anche chi oggi ha qualche timore, ma questi saranno superati e infondati nel momento in cui l’impianto entrerà in funzione con tutte le sue migliorie dell’area. La maggior parte dei cittadini, ho avuto conferma, non vedono l’ora di avere la nuova piscina e di poter utilizzare un’area moderna e ricca di attività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo nuoto, nel parco della piscina previsti parcheggi, playground, pista per correre e area cani

RiminiToday è in caricamento